giovedì 24 febbraio 2022

Risotto alla pilota con Zafferano di Navelli e Frutti di Mare

 





Ingredienti per 4 persone:



  • 500 g di Cozze
  • 500 g di Vongole Lupini o Veraci (per me Lupini)
  • 12 Code di Gambero
  • 320 g di Riso Carnaroli
  • Pistilli di Zafferano di Navelli (AQ)
  • 1 Scalogno
  • 1/2 bicchiere di Dumì Pecorino IGP - Cantina Terzini
  • Prezzemolo
  • Olio evo
  • Sale e Pepe






La linea Dumì rende omaggio al nonno Domenico
che si dedicava con particolare passione alla produzione di questo vino,
nel quale era riuscito a incarnare l'amore per la campagna,
dove era nato e cresciuto.
Questa linea di vini ha vinto il prestigioso Premio Bere bene 2020
targato Gambero Rosso.










Scheda tecnica:


Vitigno: 100%
Tipologia del terreno: Argilloso
Formato bottiglia: 750 ml
Sistema di allevamento: Pergola abruzzese
Dendità di impianto: 1600 piante per ettaro
Zona di produzione: Tocco da Casauria (PE) Abruzzo
Altitudine vigneto: 350 m.s.m.
Annata: 2020
Resa: 110/120 quintali/Ha
Affinamento: in serbatoi di acciaio
Grado alcolico: 13,5% vol.
Temperatura di servizio: 10-12°C
Abbinamento consigliato: primi piatti a base di pesce o verdure, ottimo per aperitivi





Procedimento:





In una casseruola con un filino d'olio fate aprire separatamente le cozze e le vongole;
tenete da parte i molluschi.
Sgusciate le code dei gamberi e fateli cuocere in padella
con un filino d'olio per 1 minuto a fiamma viva
con una generosa manciata di pepe e prezzemolo tritato.

Filtrate il liquido dei molluschi e allungatelo con acqua fino a raggiungere 650 ml;
stemperate i pistilli di zafferano.

Ora in una casseruola con l'olio fate imbiondire leggermente 
lo scalogno tritato;
unite il riso e tostatelo per un paio di minuti a fiamma media,
sfumate con il Pecorino - linea Dumì.
Quando il vino avrà sfumato aggiungere man mano il brodo,
cuocere il riso per il tempo indicato sulla confezione,
aggiungendo sempre 2 mestoli di brodo.
A fine cottura spegnete e fate riposare il risotto per 2 minuti.
Regolate di sale e mantecate con qualche cucchiaio di olio.

Distribuite il risotto nei piatti,
unite i frutti di mare parzialmente sgusciati e tre code di gamberi a testa.
Completate con il prezzemolo tritato.
Servite e ci beviamo un buon calice di vino bianco fresco
che potete acquistarlo inserendo il codice sconto del 10%
paola10







1 commento:

  1. Stupendo questo risotto, assolutamente da provare. Complimenti!

    RispondiElimina