giovedì 12 dicembre 2013

Kipferl al cioccolato


I Kipferl sono dei biscotti a forma di ferro di cavallo di origine Austriaca,
la cui ricetta originale non prevede il cioccolato, ma solo mandorle e vaniglia.
Per comodità li ho fatti a forma di bastoncino con una glassa 
pronta al cioccolato bianco e nero.


Ingredienti:

  • 250 g di farina per dolci
  • 1 uovo intero
  • 125 g di zucchero (per me 18 bustine di dolcificante Truvia e 70 g di zucchero semolato)
  • 150 g di mandorle tritate finemente
  • 175 g di burro
  • 50 g di chococaviar Venchi
  • cacao amaro q.b (aggiunto)
  • 1 limone (scorza grattugiata, che non ho messo)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina

Per la copertura:

  • Glassa di cioccolato pronto all'uso

Procedimento:


Sul piano di lavoro  ponete la farina setacciata a fontana, formate un buco al centro e versate il cacao, chococaviar, le mandorle tritate finemente, il burro a pezzi (temperatura ambiente), l'uovo, il dolcificante, lo zucchero semolato, la vanillina e un pizzico di sale e impastate il tutto per bene fino ad ottenere un composto compatto. Avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigo per un'ora.
Dopo aver riposato l'impasto riprendetelo e formate dei bastoncini uguali circa 5 cm e alti 2 cm. Preriscaldate il forno a 180°C e infornate per circa 20 minuti, non devono colorirsi tanto. Una volta freddi intingeteli con la glassa e lasciate solidificare. Pronti per essere gustati.



5 commenti:

  1. Bellissimi...e immagino la bontà :)
    un bacio

    RispondiElimina
  2. Ma che buoni questi dolcetti!!!

    RispondiElimina
  3. Bravissima come sempre!
    Passa da me, c'è un premio che ti aspetta!
    http://semivaniglia.blogspot.it/2013/12/premi-e-riconoscimenti_19.html

    RispondiElimina
  4. Belli e buoni, ne prendo uno al volo!
    Un abbraccio e tanti cari auguri di buon natale a te e famiglia! Alda

    RispondiElimina