lunedì 13 gennaio 2020

Pizzette allo Yogurt senza lievitazione










Ricetta della mia amica Enrica del blog Chiarapassion

Pizzette allo Yogurt facili e veloci


Ingredienti per 18 pizzette:



  • 130 g di Farina autolievitante oppure 130 g di farina bianca di grano tenero
  • 1 vasetto di Yogurt greco (170g)
  • 5 g di lievito per torte salate
  • 1/2 cucchiaino raso di sale
  • olio evo



Per condire:











Procedimento:



Accendete il forno a 200°C
In una ciotola capiente versate lo yogurt greco, la farina e il sale.
 Lavorate il tutto con una forchetta,
poi impastate con le mani.
Dovrete ottenere un'impasto soffice ma non troppo appiccicoso.

Aggiungete un po' di farina se occorre.
Spolverate di farina il piano di lavoro e stendete l'impasto
di uno spessore di mezzo centimetro.

Tagliate le pizzette con un coppa-pasta e man mano
disponetele in una teglia ricoperta con carta da forno.
Ripetete questo passaggio con l'impasto avanzato.

Farcite ogni pizzetta con passata di pomodoro,
un pizzico di sale, l'origano e un filo d'olio.


Potete farcire le pizzette a vostra fantasia.
Infornate per 13-15 minuti.

Servite ben calde









martedì 7 gennaio 2020

Focaccia di Semola alta e soffice










Ingredienti:





In superficie:





Procedimento:



Disporre la Semola in una ciotola.
Sciogliere in 300 ml di acqua il lievito e lo zucchero e
versare poco per volta sulla semola.

Impastare fino ad ottenere una pasta molto morbida.
Inserire il sale sciolto nella restante acqua e l'olio a filo
continuando a impastare energicamente in modo
da ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Far lievitare l'impasto al caldo e al riparo
da correnti d'aria fino al raddoppio (ci vorranno circa 2 ore).

Disponete l'impasto in una teglia da forno
oleata generosamente.

Pigiare delicatamente l'impasto con le mani
unte di olio fino a coprire 
la superficie della teglia.

Lasciare lievitare l'impasto in teglia,
coprendo, fino al raddoppio del volume.

Prima di infornare la focaccia cospargete d'olio e di sale.

Cuocete nel forno preriscaldato a 250°C per 15-20 min. circa.
Servite ben caldo






lunedì 6 gennaio 2020

Pasta e Patate, con Cipolla e Parmigiano in Salsa di Pomodoro








Ingredienti per 4 persone:









Procedimento:



Per prima cosa sbucciate le patate e fatele a cubetti.
In una pentola capiente fate imbiondire la cipolla.

Aggiungete il passato di Datterini Bio Il Fino e le patate a cubetti.
Versate 1lt circa di brodo vegetale e lasciate cuocere 1 ora.

Quando le patate saranno diventate cremose,
aggiustate di sale e buttate la pasta.
Spegnete la minestra quando la pasta sarà cotta al dente.

Servite la minestra spolverando di parmigiano e una bella macinata di peperoncino.
Buon appetito!




venerdì 3 gennaio 2020

Risotto al Passato di Datterini al Jalapeno Petti










Ingredienti:









Procedimento:



In una casseruola fate imbiondire la cipolla tritata finemente.
Tostare il riso con l'olio per 3-4 minuti.
Unite due mestoli di brodo bollente e la salsa,
portate a cottura il risotto aggiungendo il brodo poco alla volta.

Spegnete la fiamma,
aggiungete il parmigiano e mescolate per 1 minuto.

Coprite la casseruola,
lasciate riposare il Risotto al Pomodoro per 2-3 minuti.
Servite il risotto con una bella macinata di peperoncino e prezzemolo tritato.
Buon appetito!




venerdì 20 dicembre 2019

Polenta con Gamberi










Ingredienti:


  • 200 g di Farina di Mais
  • 200 g di Code di gamberi
  • 30 g di Burro
  • 1/2 lt di Brodo di pesce
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • Gioielli di balsamico - L-Originale
  • olio&pepe q.b.
  • olio&limone per la marinatura











Procedimento:



Per prima cosa sgusciare i gamberi, pulirli dal filetto nero
con l'aiuto di uno stuzzicadenti e sciacquarli con cura.

Spruzzarli con olio e limone e metteteli da parte in frigo.

Preparate il brodo di pesce con i gusci , le teste dei gamberi,
 lo scalogno, il sedano, un pezzo di carota e un pizzico di sale.
Portate ad ebollizione per 1 ora.

Una volta pronto scolate il brodo in una pentola capiente.
Versate la farina di mais a pioggia,
girate di continuo e portate a cottura per 30-40 minuti a fuoco medio-basso.

Aggiungere il burro, lasciare riposare per qualche minuto e
versate la polenta nei piatti.

Saltare in padella le code di gamberi con la loro marinata e
aggiungerli alla polenta,
decorando con il prezzemolo, le perle di balsamico,
un pizzico di sale&pepe e il fondo di cottura dei gamberi.


Buone feste a tutti i miei lettori






lunedì 2 dicembre 2019

Ciambellone all'Acqua











Ricetta della mia amica Benedetta Rossi



Ingredienti:


  • 250 g di farina 00
  • 100 ml acqua
  • 130 ml di olio di semi
  • 3 uova
  • 200 g di Zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci (16g)
  • scorza di 1 limone
  • 1 bicchierino di Rum
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale







Tester cottura dolci (regalino di mia sorella)
Made in Inghilterra



Procedimento:



Sgusciate le uova in una terrina capiente e montatele con il frullatore elettrico
insieme allo zucchero e un pizzico di sale.

Il composto deve risultare chiaro e spumoso,
aggiungete tutti gli aromi (il bicchierino di Rum, la scorza di limone e la vanillina).

Sempre mescolando aggiungete a filo l'olio di semi di girasole.
Incorporato l'olio, aggiungete l'acqua a filo.

Continuando a mescolare unite man mano la farina  con il lievito,
il composto deve risultare liscio e ben amalgamato.

Potete fare questa operazione aiutandovi con una spatola o con il frullatore 
elettrico a bassa velocità.

Versate l'impasto in uno stampo da 24 cm imburrato e infarinato.
Cuocete il ciambellone all'acqua in forno preriscaldato
a 180°C per 40 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare.
Cospargete di zucchero a velo e servite.