mercoledì 4 luglio 2012

Torretta di pollo e patate


Ricetta presa dalla rivista Un mese in cucina di giugno

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 petti di pollo
  • un gambo di sedano
  • una carota
  • una cipolla
  • 2 cipollotti
  • 4 patate a polpa soda (per me le novelle) Ma.de.co
  • 4 pomodori ramati
  • foglioline di timo fresco 
  • olio extravergine d'oliva
  • sale fino iodato Gemma di mare
  • pepe

Procedimento:


Raschiate, spuntate e lavate la carota e il sedano; sbucciate la cipolla e tagliatela a metà. Ponete gli ortaggi in un'ampia casseruola coperti d'acqua, ponete sul fuoco e portate a bollore.
Immergete i petti di pollo nell'acqua in ebollizione e lasciateli cuocere per circa 20 minuti. Scolateli, lasciateli raffreddare e poi tagliateli a listarelle. Fate intanto cuocere le patate immergendole in un tegame di acqua fredda, ponete sul fuoco e fate bollire per circa 20 minuti. Quando le patate sono morbide ma non sfatte scolatele, fatele raffreddare e sbucciatele.
Tagliate le patate a fette alte circa 1 cm. Lavate i pomodori e tagliateli a rondelle alte quanto le fette di patata. Componete le torrette sui piatti singoli alternando fettine di patata a fette di pomodoro e ponendo in cima le listarelle di pollo. Prima di servire, condite le torrette con un filo di olio, sale e pepe a piacere, foglioline di timo e rondelle di cipollotto novello a crudo.



7 commenti:

  1. Mi piace! Leggero e fresco ma pieno di colore e fa venire voglia di farsi mangiare.
    Semplicemente Cucinando

    RispondiElimina
  2. Squisita! :D Prendo nota, voglio farla! :)
    Ho letto che da lunedì mancherai per la raccolta dell'uva (che bello!!!), purtroppo non sono ancora su FB ma ti aspetto con tante nuove ricettine, ok? :) Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Paola, non ti fermi piùùù!!!ogni gironi "sforni " qualcosa di bello, ma come fai???

    RispondiElimina
  4. buonissima questa torretta paola complimenti

    RispondiElimina
  5. Gustosissima ricetta Paola..brava!
    Invita proprio all'assaggio.

    A presto e baci

    RispondiElimina
  6. Che bella presentazione! E' buonissima anche la ricetta! Buona giornata.

    RispondiElimina