giovedì 22 novembre 2012

Mini waffle con crema bicolore


Ringrazio l'azienda Silikomart i loro prodotti sono meravigliosi e molto ottimi


Ingredienti:

  • 90 g di burro Inalpi
  • 140 g di farina
  • 3 uova
  • 110 g di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Per la crema pasticcera leggete qui (ho fatto 3 uova a crema)

Procedimento:


In una ciotola montare le uova con metà dello zucchero e unirvi il burro fuso precedentemente freddo, montare gli albumi a neve con la restante metà dello zucchero e incorporarli al composto di uova facendo attenzione a non smontare il tutto. Aggiungere la farina, il sale e la vanillina setacciati e mescolare con cura.
Porre il composto negli stampini per i waffle e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 10-15 minuti e lasciare raffreddare. Fate la crema pasticcera e una volta freddo dividete in due ciotole e in uno versate il cacao e mescolate. Farcite i waffle a mò di panino con le due creme e spolverate con zucchero a velo.







12 commenti:

  1. Wow Paola che bella ricettina!!

    RispondiElimina
  2. eddaaiiiii proprio l'altro ieri ho fatto un mezzo disastro con i waffle!

    RispondiElimina
  3. Paola sono veramente sfiziosi! Poi il formato mini, è diabolico, uno tira l'altro! Un saluto

    RispondiElimina
  4. Ciao Paola, questi waffle sono assoltutamente invitanti bravissima cone sempre!!!

    RispondiElimina
  5. ma che belli Paola!! :) sono un amore così piccini!!

    RispondiElimina
  6. Mmmm quasi quasi allungo la mano e ne rubo un paio! Complimenti e bacioni!

    RispondiElimina
  7. ma buoni!!!!!! *___* li vorrei proprio ora prima di cena, ma anche dopo :D hahahaah buon fine settimana!

    RispondiElimina
  8. Paola sono favolosi!!!!! E molto molto golosi! Baci

    RispondiElimina
  9. Complimenti devono essere buonissimi, peccato non poterne mangiare qualcuno...
    Complimenti per il tuo blog, con ricette gustose e sfiziosissime, mi unisco ai tuoi lettori
    A presto
    Flora

    RispondiElimina
  10. brava paola belli e originali....ciao alla prossima

    RispondiElimina